domenica 8 luglio 2012

Strudel con ragù bianco di muscolo di grano e zucchine

Nell'orto del babbo è il momento delle zucchine, zucchine a pranzo, zucchine a cena, zucchine a merenda e a colazione!!!
Quindi tocca inventarsi qualcosa di particolare, ecco a voi lo "Strudel con ragù bianco di muscolo di grano e zucchine" altresì consociuto come Il Pasticciotto.

Ingredienti:

1 confezione di pasta sfoglia vegan oppure pasta sfoglia home made
1 confezione di macinato di muscolo di granoo di macinato di seitan
3 zucchine
1 cipolla
2 gambi di sedano
olio evo
1 bicchiere di vino bianco secco
sale
pepe
spezie tandori
latte di soia

Mettere a soffriggere in abbondante olio di oliva la cipolla tagliata a fettine e le coste di sedano talgiate a pezzettini fini, lascire soffriggere a fuoco basso per qualche minuto e sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco.

Alzare la fiamma, quando il vino si è asciugato aggiungere il macinato di muscolo di grano e lasciare cuocere per una decina di minuti mescolando ogni tanto, nel frattempo taglaire le zucchine a fette fini.
Aggiungere infine la zucchine e fare saltare a fiamma alta sfumando con il vino rimasto.
Aggiungere sale, pepe e spezie e terminare la cottura per una decina di minuti o più, in base a quanto spesse avete tagliato le zucchine.
Una volta cotto il ragù stendere un pochino la sfoglia con il matarello, riempirla con il ragù e ripiegarla su sè stessa modello strudel.
Spennellarla in superficie con il latte di soia ed infornarla a 180° per almeno 20 minuti.
Quando la superficie è ben dorata estrarre dal forno.
Servire tiepido.

Questo ragù potrebbe essere usato anche per una pasta al forno, una lasagna o anche mangiato da solo.
Facile no?


3 commenti: