lunedì 3 dicembre 2012

I panini al cioccolato

La scorsa settimana in uno slancio creativo e con tanta voglia di fare ho promesso ai colleghi e alle colleghe che avrei portato loro i panini al cioccolato, quindi, eccomi qui!
La ricetta è semplicissima e in rete se ne trovano tantissime, la mia non si discosta molto da tutte quelle che ho letto, però il latte che ho usato io è vegetale, niente burro ma olio e poco zucchero, non bianco ma di canna.
 

Ingredienti:
500 gr di farina, io ho usato un mix tra farina tipo 2 e farro
1 cubetto di lievito
200 gr di latte di soia o di avena o quello che preferite
50 ml circa di olio di mais
1 pizzico di sale
cioccolato fondente qb (1 tavoletta circa)
6 cucchiai di zucchero di canna, scusate ma non li ho pesati...

Come avrete notato dalla lista degli ingredienti, per fare questi panini sono andata un po' a occhio...


Come prima cosa sciogliere il lievito in una parte di latte vegetale a temperatura ambiente, e tritare il cioccolato, a me non piace comperare le goccie già fatte, preferisco fare da me.
Pesare e miscelare tutti gli ingredienti secchi a cui aggiungere gli ingredienti liquidi e cominciare a lavorare, prima con un cucchiaio e poi con le mani fino a formare un impasto omogoneo, morbido e liscio.
Porre l'impasto in una terrina, coprire con la pellicola e lasciare lievitare lontano da correnti d'aria fino al raddoppio del volume.
Riprendere l'impasto e formare i panini mettendoli ben distanziati sulla placca del forno rivestita di carta forno.
Lasciare lievitare di nuovo diciamo per una mezz'ora, o fino a che l'impasto non abbia ripreso morbidezza e i panini siano cresciuti ancora e a questo punto infornare a forno già caldo a 180° per 15/20 minuti.
Sfornare, far raffreddare e gnam!
 




3 commenti:

  1. come faccio ad averli domani mattina per colazione? si può fare qualcosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmmmm ho letto tardi la richiesta... hahahah!
      S.

      Elimina
  2. Colleghi fortunati!!! Baci Silvia :)

    RispondiElimina