venerdì 28 dicembre 2012

Lasagna per il G.A.S. - zucca, spinaci, noci e bitto

Un paio di settimane fà c'è stata la cena del g.a.s. (gruppo di acquisto solidale) Pane e Rose di cui faccio parte.
La cena del g.a.s. è un'occasione divertente e molto conviviale per ritrovarci e augurarci buone feste, ogniuno prepara qualcosa per se e per gli altri e poi si condivide tutto, ė anche una cena ad impatto zero, niente piatti o bicchieri in plastica, ogniuno di noi porta il proprio posto tavola, il risultato? Una tavola imbandita con una bella varietà di piatti e bicchieri!

Io ho preparato un'insalata di cavolfiore crudista, un'insalata di spinacini freschi, mele e tofu affumicato e infine la lasagna che vi presento qui sotto.


Come mio solito, dovrete perdonarmi, le ho cucinate non badando alle quantità degli ingredienti... cerco di darvele il più precise possibile.



Pasta lasagne secche 1 scatola
1 pezzo di zucca, circa 600, 700 gr
1 busta di spinaci da 500 gr
Peperoncino
2 manciate abbondanti di noci sgusciate
1 pezzo di formaggio tipo bitto stagionato
Formaggio grana qb

Per la besciamella (qui ho le dosi...):
500 ml di latte di riso o di soia
50 gr di farina
50 ml di olio
sale
pepe
noce moscata


Cominciare cuocendo la zucca al vapore e gli spinaci direttamente in padella con un filo di olio e uno spicchio d'aglio, un pizzico di sale e un pezzetto di peperoncino, senza esagerare.
Quando la zucca sarà morbida, passarla con il minipimer e ridurla in crema, salare e pepare.
Preparare la besciamella scaldando l'olio in un padellino, possibilmante antiaderente, unirvi la farina e scaldare pochi minuti mescolando sempre per formare una pappetta, dopodichè unirvi il latte di riso o di soia, basta che siano al naturale, non zuccherati, e mescolare sempre per evitare che si formino dei grumi finché la salsa non si addensa un po'.
Per finire, unire sale, pepe e una bella spolverata di noce moscata. 
In questo caso, visto che uso le lasagne secche senza bollirle, ho lasciato la besciamella abbastanza liquida.
Preparare i formaggi grattuggiati e le noci tritate.
Fatto ciò si può comporre la lasagna: in una teglia alternare gli ingredienti partendo da uno strato di besciamella e crema di zucca per evitare che le lasagna si attacchi alla teglia, procedere quindi con gli strati, lasagne, ancora besciamella, crema di zucca, spinaci, bitto, grana, noci e così via fino a formare almeno 4 strati.
Sulla superficie limitarsi alla besciamella e alla crema di zucca con un'abbondante spolverata di grana e pane grattato per formare una bella crosticina.
Infornare a forno caldo, 180° per almeno 20 minuti più 10 minuti di grill.
Buon appetito!



Nessun commento:

Posta un commento