domenica 10 febbraio 2013

Vellutata di sedano rapa con dadolata di verdure croccanti

Non cucino molto spesso il sedano rapa, è solo in questi ultimi anni che ho cominciato ad aprirgli la porta della mia cucina.
Grazie al corso con lo chef Salvini, ho imparato ad apprezzarlo.
Oggi ve lo propongo in vellutata con delle verdure croccanti di accompagnamento.


Ingredienti:
1 sedano rapa
1 carota
1 gambo di sedano
Olio evo
Acqua qb
Agio
Peperoncino

Pulire il sedano rapa, pelarlo e tagliarlo a cubetti, cuocerlo in una casseruola in acqua bollente leggermente salata oppure, in un brodo di verdure.

Quando i cubetti di sedano saranno morbidi, scolarli con una schiumarola, tenendo da parte l'acqua di cottura.
Far saltare i cubetti di sedano rapa in una padella con uno spicchio di aglio e un pezzettino piccolo di peperoncino, eliminare poi l'aglio ed il peperoncino e frullare il sedano rapa con olio evo e parte della sua acqua di verdura fino ad ottenere la consistenza desiderara, aggiustare di sale e pepe e tenere in caldo.
Lavare e pelare la carota e la gamba di sedano riducendoli in piccoli cubetti da far saltare in una padella già calda con un goccio di olio a fuoco vivo fino a chè non diventano croccanti, ci vorranno pochi minuti.
Servire la vellutata con uno o due cucchiai di verdurine saltate al centro del piatto.

1 commento:

  1. Bellina questa vellutata, calda e colorata....è che qui, non ci crederai, il sedano rapa è una vera rarità :)
    Un bacio!

    RispondiElimina