martedì 19 marzo 2013

Farfalle alla crema di cavolo nero


In onore dell'ultima visita di Roberta "The Dreaming Seeds" nella nevosa brianza di questo week end.
Spero che la prossima volta ci sia più tempo per chiaccherare!


Ingredienti:
Pasta, io ho scelto le farfalle, IrisBio
300 gr cavolo nero
Aglio
Olio evo
Peperoncino
Una manciata di mandorle

Pulire il cavolo nero togliendo la costola centrale più dura e lavarlo.
In una pentola portare ad ebollizione abbondante acqua, salarla e tuffarci il cavolo nero per uan decina di minuti.
Tenere da parte una tazza dell'acqua di cottura perhè potrebbe servire quando si frullerà il cavolo nero. Scolare strizzando bene.
In una padella salcadare ora l'olio evo, due spicchi di aglio e un peperoncino, quando l'aglio sarà imbiondito e l'olio avrà preso sapore, levare l'aglio e il peperoncino dalla padella e aggiungere il cavolo nero.
Saltare per qualche minuto per fare insaporire bene il cavolo nero, se necessario aggiustare di sale.
Passare poi il cavolo nero al minipimer con le mandorle e se necesario olio evo e un po' di acqua di cottura per ammorbidire la crema, si può anche aggiungere mezzo spicchio di aglio a crudo.
Cuocere le farfalle in abbondante acqua salta e condire poi con la crema di cavolo nero.





3 commenti:

  1. Questa pasta mi pare stupendissima...che bello hai visto la Roby!
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. mamma mia che buono il cavolo nero, ,mangiato proprio ieri sera.
    Qua in Toscana è come i Friarielli a Napoli! :)

    RispondiElimina
  3. Ecco, vedi, anche nella fredda e nevosa Brianza ci sono raggi di sole, caldi e luminosi, come te.....che zitta zitta alla fine mi fai emozionare :)
    Ti aspettiamo, davvero, io, Andrea e tutti i gatti!!!
    Un abbraccio, e grazie!

    RispondiElimina