martedì 30 aprile 2013

Crespelle con Farina di Ceci agli Asparagi, Primavera e Stelle Buone

La malattia delle crepes o crespelle si sta impossessando di me! 
Ultimamente ne sto sperimentando diverse, con farine e ripieni vari, sia dolci che salate.
Vi propongo questa versione fatta con la farina di ceci e gli asparagi che credo sia davvero deliziosa.
In più gli asparagi sono una primizia di primavera, ed è per questo che con questa ricetta partecipo al contest di Lamponi e Tulipani "Profumo di Primavera"



Ingredienti per 4 persone:
4 cucchiai di farina di ceci
4 cucchiai di farina 0
un pizzico di curcuma
latte di soia qb
sale

2 mazzi di asparagi
2 spicchi di aglio
olio evo
una manciata di pinoli

Cominciare pulendo e lavando gli asparagi e metterli a cuocere in pentola a pressione. Da quando la pentola comincia a fischiare ci vorranno circa 5/6 minuti per la cottura. Spegnere, attendere il termine del sibilo, aprire la valvola e fare uscire tutto il vapore, solo quando avrà finito si potrà aprire il coperchio.
Nel frattempo preparare l'impasto delle crespelle: in una terrina unire le due farine, un pizzico di sale e uno di curcuma, mescolare con una frusta aggiungendo latte di soia poco alla volta fino ad ottenere un composto abbastanza liquido.
Una volta cotti gli asparagi separare le punte dal resto e tenerle da parte.
Sminuzzare la restante parte degli asparagi e farli saltare in una padella antiaderente con olio e due spicchi di aglio, quando avranno preso sapore aggiustare di sale, spegnere e frullare avendo cura di eliminare l'aglio.
In un padellino antiaderente far tostare per pochi minuti la manciata di pinoli e tenere da parte.
Cuocere quindi le crespelle in una padella antiaderente leggermente unta, io ci verso un filo di olio e poi lo spando e in parte lo asciugo con carta tipo scottex.
Versare nella padella un mestolo di composto roteandola per farlo spandere bene. Cuocere per pochi minuti da ogni lato, non si devono seccare eccessivamente.
Conservare le crespelle cotte in caldo.
Farcire quindi le crespelle con una abbondante cucchiaio di crema di asparagi, due o tre punte e qualche pinolo tostato.
Posizionare su una teglia, cospargere con un cucchiaio di crema e passare in forno ben caldo per 5 minuti.

Ecco il contest che vi accennavo sopra: 


A queste crespelle abbino una canzone di Cristina Donà, bravissima cantutrice Italiana, il titolo è "Stelle Buone".
E' senza dubbio una delle mie canzoni preferite e ve la propongo in una versione live, magari un giorno saprò suonare anche questa...









2 commenti:

  1. Ho cambiato padella e la crespella è venuta a dovere! anch'io con la farina di ceci..ma ora che comincio ad avere soddisfazione ho l'impressione che comincerò a far crepe come se non ci fosse un domani!:D buona con gli asparagi!;)
    buon 1° maggio e a presto!

    RispondiElimina