giovedì 4 aprile 2013

Mousse al cioccolato vegan

Qualche tempo fa mi sono imbattuta in questo post di Dissapore che, a parte la simpatia nel titolo, racconta di questa particolare mousse fatta solo di cioccolato e acqua.
Mi è piaciuta ed ho voluto tentare, ecco il mio risultato, devo dire, da amante del cioccolato fondente, strepitoso!


Ingredienti:
1 tavoletta da 100 gr di cioccolato fondente al 70%
acqua

Come potete leggere in Dissapore o in "Le Ricette Scientifiche di D.B." prima di cominciare bisogna armarsi di calcolatrice per capire quanta acqua andrà utilizzata per realizzare la mousse.
La percentuale di grassi presenti nella preparazione deve essere all'incirca del 35%, detto questo, la  mia tavoletta di cioccolato conteneva il 41% di grassi, una semplice proporzione, 34:100=41:x et voilà, mi servono 120 gr di acqua.

Procedere sciogliendo il cioccolato in un pentolino antiaderente a bagno maria. Appena si sarà sciolto, toglierlo dal fuoco e aggiungervi l'acqua mescolando per amalgamare bene.
Quando il tutto sarà emulsionato, trasferire il composto in una bacinella che deve essere raffreddata con acqua e ghiaccio. Come si fa? Più semplice a dirsi che a farsi, si prende una bacinella più grande in cui si mette ghiaccio e acqua che conterrà poi la bacinella più piccola con il cioccolato. 
Cominciare quindi a montare con la frusta elettrica finché il composto non rassoda fino ad ottenere una consistenza cremosa, mi raccomando, attenzione agli schizzi, altrimenti vi ritroverete la cucina maculata!
Trasferire nelle ciotoline monoporzione e servire a piacere con una spolverata di cocco, oppure cannella, oppure cioccolato in scaglie.
Questa è la ricetta base che può essere aromatizzata durante la preparazione con quello che vi pare, un liquore, un estratto, un succo ecc....

2 commenti: