martedì 30 aprile 2013

Crespelle con Farina di Ceci agli Asparagi, Primavera e Stelle Buone

La malattia delle crepes o crespelle si sta impossessando di me! 
Ultimamente ne sto sperimentando diverse, con farine e ripieni vari, sia dolci che salate.
Vi propongo questa versione fatta con la farina di ceci e gli asparagi che credo sia davvero deliziosa.
In più gli asparagi sono una primizia di primavera, ed è per questo che con questa ricetta partecipo al contest di Lamponi e Tulipani "Profumo di Primavera"



Ingredienti per 4 persone:
4 cucchiai di farina di ceci
4 cucchiai di farina 0
un pizzico di curcuma
latte di soia qb
sale

Torta alla curcuma e il benvenuto a Sara

Con questa torta vorrei dare il benvenuto alla piccola Sara, la mia nipotina acquisita e fare gli auguri a babbo Davide e mamma Laura, nonchè al fratellone Riccardo.


 

Ingredienti:
90 gr di farina semi integrale
90 gr di amido di frumento
180 gr di farina 0
80 gr di zucchero di canna
60 gr di olio di semi di girasole deodorato
1/2 l di latte di soia o di riso o di mandorle
scorza di 1 limone
1 bustina di lievito
1 pizzico di vaniglia bourbon
1 cucchiaino di curcuma
marmellata per la farcitura
zucchero a velo

venerdì 26 aprile 2013

Crespelle alle Cime di Rapa e Pomodoro, il contest di Roby e un Anniversario Importante


Finalmente sono riuscita a scrivere la mia ricetta per partecipare al contest orgnizzato dalla deliziosa Roberta di The Dreaming Seeds.
Non me lo potevo perdere per nessun motivo! 
In più a fare da giudice al contest con lei c'è uno chef che ammiro molto e che seguo da diverso tempo: Giuseppe Capano, che spero un giorno tenga un corso in quel di Milano o di Monza e Brianza.
Bene mia cara maremmana, questa è la ricetta che ho scelto per partecipare al tuo contest: "Happines is homemade"

Le crespelle alle cime di rapa.


Per le crespelle:
200 gr di farina semi integrale
100 gr di farina di grano saraceno
4 cucchiai di olio
Sale
Acqua qb

Per il ripieno:
Verdura a foglia verde a scelta, cavolo nero, spinaci, erbette, cime di rapa
2 spicchi di aglio
1 peperoncino
Sale

domenica 21 aprile 2013

Scaloppine di Seitan al Limone e Joey Cape in concerto

Le scaloppine! Quanto mi piacevano... ma ora non le voglio più mangiare, poveri vitellini... però c'è sempre il seitan che mi viene in aiuto e allora, scaloppo il seitan!
Avevo voglia da qualche tempo di scaloppine al limone, come si facevano una volta, con il purè e la puccia un pochino asprigna ed eccole qui...


Ingredienti:
Seitan
1/4 di bicchiere di vino bianco
1 limone
farina
salvia 4 o 5 foglie
olio evo
sale
un pezzettino di cipolla a piacere

Tagliare il seitan a fettine sottili, 3/4 millimetri, non di più ed infarinarle.

venerdì 19 aprile 2013

Pasta al forno con carciofi e funghi

Festeggiamo la primavera che finalmente è arrivata (ma domani forse piove... sigh) con un bella pasta al forno!
Io la adoro, una volta la facevo con le mini polpettine ed era una golosità. Per come sono fatta non mi sono data per vinta nella ricerca di gustosità con la svolta veg, e ancora una volta questo piatto dimostra che la dieta vegetariana non ha nulla da invidiare ad una dieta onnivora in fatto di gusto.
Specifico vegetariana perché una spruzzatina di grana è concessa in questa preparazione, poi sta ad ognuno di voi decidere se sostituirlo magari con il lievito alimentare in scaglie.
Inoltre una novità, leggete a fine ricetta, da oggi parte l'esperimento musico-culinario.


Ingredienti:
400 gr di funghi champignon
5/6 carciofi
1 confezione di macinato di seitan 200/300 gr
2 spicchio di aglio
1 scalogno o cipolla
olio evo

martedì 9 aprile 2013

Baci di Dama Vegan Version

Chi non ama i baci di dama???
Io li adoro e in questa versione ancor di più perché sposa la bontà con la salute! 
La ricetta arriva da uno dei miei tanti libri di cucina "Un anno in cucina con Marco Bianchi" che ultimamente va per la maggiore in casa mia, come sempre modificata un pochino in base alla disponibilità della dispensa e alle mie idee...


Ingredienti:
200 gr di nocciole tostate (in origine erano 200 gr)
50 gr di mandorle (queste nella ricetta originale non c'erano)
80 gr di zucchero di canna  (erano 60 gr)
140 gr di olio di semi di girasole deodorato oppure di mais
200 gr di fecola di patate
200 gr di amido di mais
200 gr di farina di mais fioretto
acqua tiepida qb (qulche cucchiaio)
crema di cioccolato

giovedì 4 aprile 2013

Mousse al cioccolato vegan

Qualche tempo fa mi sono imbattuta in questo post di Dissapore che, a parte la simpatia nel titolo, racconta di questa particolare mousse fatta solo di cioccolato e acqua.
Mi è piaciuta ed ho voluto tentare, ecco il mio risultato, devo dire, da amante del cioccolato fondente, strepitoso!


Ingredienti:
1 tavoletta da 100 gr di cioccolato fondente al 70%
acqua

Come potete leggere in Dissapore o in "Le Ricette Scientifiche di D.B." prima di cominciare bisogna armarsi di calcolatrice per capire quanta acqua andrà utilizzata per realizzare la mousse.
La percentuale di grassi presenti nella preparazione deve essere all'incirca del 35%, detto questo, la  mia tavoletta di cioccolato conteneva il 41% di grassi, una semplice proporzione, 34:100=41:x et voilà, mi servono 120 gr di acqua.