domenica 2 febbraio 2014

Tortino di Legumi e Farro con Crema di Zucca - Rigeneriamo i Legami

Pubblico questa ricetta in omaggio a Rob del Bosco Scuro, produttore e fornitore del gas di cui faccio parte.
E' un tortino di legumi e farro servito con la salsa condipasta alla zucca di Rob.
Colgo l'occasione per parlarvi anche di un progetto di cui il gas è promotore assieme ad altre associazioni, "Rigeneriamo i Legami".
" Cinque associazioni coinvolte in una rosa di eventi, incontri, laboratori e attività che fanno della cooperazione e della condivisione gli strumenti per affrontare con impegno, coscienza, ma anche allegria, questo momento storico particolare in cui i bisogni e i problemi sembrano insuperabili. Cinque realtà diverse che vogliono dimostrare come proprio in questi momenti ognuno è responsabile dell'intera comunità e deve fare in modo che nessuno venga lasciato indietro."
All'interno del progetto ci saranno dei laboratori di cucina, Marocchina, Tradizionale, Sud Americana e Vegetariana. Quest'ultimo mi vedrà protagonista con 10 allievi e con 30 commensali, speriamo bene!




Ingredienti per 4 tortini:
150 gr di farro
1 fazza di fagioli neri già cotti
1 tazza di fagioli con  l'occhio già cotti
1/2 cipolla
3 cucchiai di passata di pomodoro
Olio evo
Dado vegetale
Condipasta alla zucca

Ho cotto il farro per una ventina di minuti in acqua salata, poi una volta scolato l'ho fatto saltare in padella con olio, un trito di cipolla, i fagioli, la passata di pomodoro, poca, solo per dare un po' di colore e un cucchiaino di dado vegetale.
Intatno ho fatto scaldare a bagnomaria la salsa condipasta alla zucca. 
Ho impiattato il tortino con il coppapasta rotondo e l'ho servito con la salsa in accompagnamento.




4 commenti:

  1. Ma sei sicura che si tratti solo di legumi??? Presentati in questo modo sono fantastici!!! Un piatto raffinato e adatto a tutti!!!
    Mi piace un sacco!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Morena,
    confermo, sono solo farro e legumi, li ho fatti saltare in padella quasi bruciacchiandoli un pochino e poi nel coppa pasta li ho schiacciati per benino.
    Silvia

    RispondiElimina
  3. Sembra molto buono proverò a farlo. Ma la crema alla zucca dove si può trovare?
    Grazie e complimenti perchè le tue ricette sono sempre un successo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria! Mi fa molto piacere leggere quello che mi scrivi!
      Allora, la crema di zucca di cui parlo nel post è una produzione di Rob Del Bosco Scuro http://www.robdelbosco.com/ (sul sito c'è anche lo shop on-line), ma se non hai modo di comprarla già pronta la puoi preparare con zucca cotta o al vapore o bollita o in forno, frullata con olio sale pepe e qualche fogliolina di timo.
      S.

      Elimina